Altre viste

SILIEPATINA 80% Cardo Mariano

Prezzo di listino: € 26,00

Special Price € 22,00

Integratore alimentare a base estratti vegetali di Cardo mariano, Carciofo, Tarassaco, Betulla e Schisandra. Il Cardo mariano ed il Carciofo favoriscono la funzione epatica e digestiva, oltre a favorire le funzioni depurative dell'organismo; possiedono inoltre un’attività antiossidante. Il Tarassaco favorisce la funzione digestiva, epatica e depurativa dell'organismo, regola il transito intestinale e favorisce il drenaggio dei liquidi corporei. La Betulla favorisce le funzioni depurative dell'organismo ed il drenaggio dei liquidi corporei. La Schisandra favorisce la funzione epatica e possiede attività antiossidante.
PROGRAMMA DETOX FASE 2: Il Cardo mariano ed il Carciofo favoriscono la funzione epatica e digestiva e hanno propietà antiossidanti. Il Tarassaco favorisce la funzione digestiva, epatica e depurativa dell'organismo, regola il transito intestinale e favorisce il drenaggio dei liquidi corporei. La Betulla favorisce le funzioni depurative dell'organismo ed il drenaggio dei liquidi corporei. La Schisandra favorisce la funzione epatica e possiede un’attività antiossidante.
O

Dettagli

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI
INGREDIENTI PER DOSE % VNR*
CARDO MARIANO E.S.TIT.




80% SILIMARINA
600 mg




480 mg
 
CARCIOFO E.S.TIT.




2,5% AC.CLOROGENICO
300 mg




7,5 mg
 
TARASSACO E.S.TIT.




2% INULINA
300 mg




6 mg
 
BETULLA E.S.TIT.




2,5% IPEROSIDE
200 mg




5 mg
 
SCHISANDRA E.S.TIT.




3% SCHISANDRINA
200 mg




6 mg
 
*%VNR : Valori Nutrizionali di Riferimento. Quando non pertinente il valore è No
 
INGREDIENTI
Cardo Mariano e.s. (Silybum marianum Gaertn. - fructus) titolato all' 80% in silimarina;Carciofo e.s. (Cynara scolymus L. - folium) titolato al 2,5% in acido clorogenico; Tarassaco e.s. (Taraxacum officinale Weber - radix) titolato al 2% in inulina; Calcio fosfato (agente di carica); Betulla e.s. (Betula pendula Roth. - folium) titolato al 2,5% in iperoside; Schisandra e.s. (Schisandra chinensis Baill. - fructus) titolato al 3% in schisandrina; Cellulosa microcristallina, Talco (agenti di carica); Magnesio stearato (agente antiagglomerante); Carbonato di calcio; Ipromellosa; Colorante: Ferro ossido.
 
CONFEZIONE: 60 COMPRESSE DA 500mg

MODO D'USO

si consiglia l'assunzione di 4 compresse al giorno


CODICE MINISTERIALE

17834

AVVERTENZE

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Conservare in luogo fresco ed asciutto lontano da fonti di luce e di calore. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra e correttamente conservato.

Non contiene ingredienti animali

CONTATTI: Per ulteriori informazioni sui prodotti il Dott. Di Massimo e il suo staff sono disponibili al numero di telefono 0552396055, scrivendo una email a info@spezieriepalazzovecchi o.it , oppure dal modulo contattaci di questo sito

SCHEDA COMPONENTI: PRINCIPI ATTIVI E PROPRIETÀ;

Principi attivi e Sindromi

PRINCIPI ATTIVI-PROPRIETÀ

CARDO MARIANO all'80% di SILIMARINA: Riconosciuto dalla "Commissione Tedesca E", è un eccellente epatoprotettore, la sua azione è dovuta al fitocomplesso SILIMARINA. Favorisce la rigenerazione del tessuto epatico in quanto attiva l'RNA polimerasi I, enzima chiave nella duplicazione cellulare. Protegge gli epatociti (cellule del fegato) da danni, aumenta il glutatione (azione epatoprotettiva) ed inibisce la sintesi di sostanze che causano infiammazione. è positivamente impiegato nella cura della cirrosi, come nefroprotettivo e per guarire epatiti virali. La sua azione sul fegato si riflette anche a livello dermatologico. Cura dermatiti, foruncolosi, acne e problematiche a carico della pelle.

CARCIOFO al 2,5% di AC. CLOROGENICO: Presente nella Farmacopea Italiana XI edizione, agisce da COLERETICO (aumenta la secrezione biliare) ed epatoprotettore. è titolato nell'integratore al 2,5% in ACIDO CLOROGENICO e grazie anche alla presenza di INULINA, una fibra utile nella regolazione del livello di zucchero nel sangue, è impiegato in caso di DIABETE. Possiede inoltre effetto ipolipemizzante: sia sulla colesterolemia, dato che inibisce l'enzima responsabile della biosintesi di colesterolo; sia perché aumenta le HDL, riducendo al contempo le LDL. Le sostanze amare conferiscono proprietà digestive alla pianta rendendola utile in caso di fermentazioni, mal di stomaco, nausea, oltre ad agire, in sinergia con l'inulina, come ipoglicemizzanti.

TARASSACO al 2% di INULINA : Il Tarassaco è un potente diuretico, stimola l'eliminazione dei liquidi in eccesso. Ripulisce inoltre l'organismo, grazie alla sua azione COLERETICA: stimola infatti la secrezione della bile e il fegato. Si usa in colecistopatie, aerofagia, meteorismo. Per questo si rivela utile anche in caso di calcoli renali o biliari. Favorisce il transito intestinale e allevia problemi di stipsi.

BETULLA al 2,5% di IPEROSIDE: Ha azione diuretica, depurativa, antisettica e antinfiammatoria. Ha impiego per disturbi renali e reumatici, per gotta, ipertensione e cistite. E' ampiamente usata in caso di ritenzione idrica e edemi da insufficienza cardiaca o venosa poiché stimola l'eliminazione dei liquidi dai tessuti e delle tossine. L'IPEROSIDE, titolato nell'integratore al 2,5%, è una molecola appartenente alla famiglia dei flavonoidi che presenta attività diuretica e favorisce l'eliminazione di composti azotati e cloruri dannosi per l'organismo. Se assunta a lungo termine aiuta nell'eliminazione dei calcoli renali e della vescica

SCHISANDRA al 5% di SCHISANDRINA : Agisce a protezione del fegato, in particolare contrasta i danni delle cellule epatiche (epatociti) e ne permette la rigenerazione. Agisce a livello del sistema nervoso centrale come stimolante: aumenta la memoria e la capacità di concentrazione; può essere per questo usato come ricostitutivo in caso di stanchezza e stress psicofisico. A livello della vista aumenta il campo visivo. ATTENZIONE: Evitare l'assunzione di questa pianta in caso di terapia con farmaci trasportatori della glicoproteina P.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare su questo sito accetti l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni.
x