Un’ANALISI curata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, pubblicata su LANCET 2012,  ha messo in evidenza che una cattiva alimentazione  (povera di frutta e di verdura, ma ricca di zuccheri, grassi saturi e sale, come insaccati, salumi, salsicce, carni lavorate, prodotti in salamoia) è causa principale di MALATTIE A LIVELLO GLOBALE. A partire dal 2010, per la prima volta nella storia dell’Uomo, I RISCHI LEGATI AL MANGIARE MALE hanno superato quelli derivanti dalla FAME e dalla SOTTONUTRIZIONE. Oggi 2 DECESSI su 3 sono dovuti a : INFARTI, TUMORI, DIABETE, e ALTRE PATOLOGIE che sono correlate all’ALIMENTAZIONE. (La previsione per il futuro è ancora più disastrosa)

Accurati STUDI EPIDEMIOLOGICI hanno dimostrato che la suddetta DIETA MEDITERRANEA BILANCIATA tiene sotto controllo:

  • La PRESSIONE e il PESO,
  • Abbassa  il COLESTEROLO,
  • Riduce del 10% la MORTALITA’ GENERALE e l’INCIDENZA DELLE MALATTIECARDIOVASCOLARI
  • Riduce del 6% la MORTALITA’ causata da TUMORI
  • Riduce del 13% il RISCHIO di contrarre il MORBO DI PARKINSON e quello ALZHEIMER
  • Migliora la CENESTESI della PERSONA ovvero il BENESSERE FISICO e MENTALE

Si consiglia di assumere OGNI GIORNO  i seguenti alimenti :

gr. 300  di FRUTTA,  gr. 250  di VERDURA, gr. 200  di CEREALI, gr. 180 di LATTE / LATTICINI, gr. 80 di CARNE MAGRA/BIANCA, uso regolare di OLIO D’OLIVA, 1 bicchiere di VINO a tavola meglio se rosso.

Si consiglia di assumere OGNI SETTIMANA i seguenti alimenti :

gr. 250 di PESCE, 1 oppure 2 UOVA.

In caso di carenze di suddetti NUTRIENTI integrare la dieta con :

TUTTO IN UNO cpr. Integratore alimentare che contiene tutte le vitamine, tutti i minerali e le proteine vegetali della Soja e della Spirulina.

OENOTHERA OMEGA 6 cps./perle, ricchi ac.α γ linolenico, precursore delle  prostaglandine